Per il suo funzionamento ottimale questo sito utilizza i cookies. Procedendo nella navigazione se ne accetta implicitamente l'utilizzo (Maggiori informazioni). Accetto
Ti trovi in:
18 maggio 2015

Green Festival

Le attività previste per il 7 giugno vedono coinvolte numerose associazioni sportive, ambientaliste, masserie etc.; tutti insieme daranno la possibilità alle famiglie di ritrovarsi in una festa all'aria aperta.

Programma: ore 9:30 Saluto al Sole (Yoga) a cura della Asd Keos M.Orietta Pandrin; ore 10:00 inizio di tutte le attività previste

Nell'area dinamica i bimbi potranno cimentarsi nell'apprendimento della Difesa Personale con i Maestri Alessandro Carlucci e Francesca Potere della Asd Il Tempio delle Ombre - il circuito prevede attività di softair a cura della Asd Spartani Softair Taranto e della 501^ Legione Crispius- sempre nello stesso circuito si potrà tirare con archi scuola a cura della Asd il Tempio delle Ombre.

Tra gli ulivi secolari di proprietà della Masseria Quis Ut Deus , il circolo Ippico " Le Masolecchie " organizzerà il Battesimo del Cavallo , tutti i bimbi e chinque vorrà provare l'emozione di montare a cavallo, potrà approcciarsi a questa attività guidati da istruttori qualificati in un circuito protetto.

Sul palchetto ubicato nella piazzetta la Asd Revolution animerà la giornata e presenterà i vari gruppi in partenza per le escursioni previste, i bimbi potranno riscoprire insieme ai propri genitori i giochi di una volta come la campana, il tiro alla fune, la corsa con i sacchi, ecc

L'Asd Biciavventura con i suoi istruttori accompagnerà in escursione i Bikers nele territorio delle Cento Masserie tra tratturi, boschi e ulivi secolari.

I gruppi di Trekking, green walking e gli amanti della fotografia saranno guidati dalle Asd Terra Nostra , Asd Biciavventura e il WWF con Fabio Millarte in un circuito che parte dalla Masseria attraversando i campi di ulivo inoltrandosi nel bosco fino a raggiungere la Grotta del Bosco Pilano, ritornando indietro verso la Masseria ci imbatteremo in querce che avvolgono l'ambiente circostante formando nicchie ove sarà possibile praticare esercizi di respirazione e di yoga con l'aiuto di istruttori esperti come Orietta Pandrin e il suo Staff, Ada Tomasicchio della Asd Atman il Sè, e di Maria Marangella della Asd Yoga Aiurvedico. Il circuito si estenderà per circa 5 km. E' consigliato indossare scarpette idonee, una torcia e chi lo ha un caschetto per chi volesse infilarsi nelle grotte, un asciugamano per i momenti olistici.

In questo splendido scenario naturalistico uno spazio sarà dedicato al massaggio diretto e praticato dalla Health Academy, e il Direttore Francesco Castellano terrà anche una dimostrazione di Tai Ji per tutti gli intervenuti.

In un'area coperta sarà possibile godere di piatti nostrani e un bicchiere di buon vino con un piccolo contributo accessibile a tutti, pertanto si potrà sostare per tutta la giornata fino a tarda sera contando sulla esperienza culinaria della Associazione Amici da Sempre guidata da Alfredo De Lucreziis che ci delizierà con piatti tipici e genuini della nostra terra.

Durante la giornata si concluderà il concorso fotografico curato dalla Associazione Adhara guidata da Michele Di Cesare, dalla Associazione Pro Mottola di Filomena D'Auria e dal Dirigente Endas Marcello Dalla Rena.

I bimbi e le famiglie saranno sempre in sicurezza grazie all'occhio vigile e rassicurante della Associazione A.I.N.O che vigilerà sulla buona riuscita dell'evento.

Tra degustazioni, balli e musica popolare la festa si avvierà alla conclusione con il saluto alla Luna e il lancio delle Mongolfiere dei Desideri a cura di Endas Taranto.

Una giornata all'insegna del Turismo Sportivo Ecosostenibile da vivere in famiglia immersi nel verde e impegnati in sane attività di benessere fisico e tutto gratuitamente offerto da un gruppo di associazioni aderenti all'Endas che amano e promuovono il proprio territorio.