Per il suo funzionamento ottimale questo sito utilizza i cookies. Procedendo nella navigazione se ne accetta implicitamente l'utilizzo (Maggiori informazioni). Accetto
12 ottobre 2010

18° TORNEO INTERNAZIONALE JAMES SPENSLEY - COPPA GIUSEPPE PICCARDO

Anche quest’anno, come di consueto si è svolto a Genova dal 2 al 5 settembre la 18° edizione del Torneo Internazionale Giovanile del Centenario James Spensley – Coppa Giuseppe Piccardo e l’Endas Liguria ha partecipato con rinnovato entusiasmo a questo importante appuntamento sportivo.

 La promozione, l'avviamento e l'organizzazione di attività fisico-sportive sono un dovere istituzionale in quanto fondamentali per la crescita e lo sviluppo dei giovani. Il gioco del calcio per ovvie ragioni è largamente diffuso, è sufficiente avere "fra i piedi" un pallone e si creano immediatamente complicità, amicizia e solidarietà che difficilmente si possono trovare in altre situazioni in modo così immediato e incisivo.

 Il Torneo Internazionale Giovanile del Centenario James Spensley ha la peculiarità di coinvolgere le famiglie dei giovani atleti ospitando i componenti delle squadre straniere; questa formula rende ancora più significativo l'evento, che non si limita alle sole partite di calcio con vincitori e vinti ma crea un coinvolgimento profondo nell'animo umano, appassionando i giovani atleti, i familiari e i dirigenti in una grande festa dello sport.  

 L'Endas come consuetudine ha partecipato in qualità di partner organizzativo, mettendo anche a disposizione la propria categoria arbitrale e il proprio settore di disciplina sportiva guidato sapientemente dal Responsabile degli artriti  Gianfranco Rosini. Mai come quest'anno il lavoro svolto dall'Endas è stato apprezzato dalla dirigenza del Genoa CFC 1983 che ha sottolineato la competenza e la preparazione degli arbitri scesi in campo per dirigere oltre 50 gare, tutte di altissimo livello con individualità di spicco.

Hanno partecipato 16 squadre provenienti da tutto il mondo, e si  sono alternati sui campi cittadini oltre 12 "giacchette nere" che hanno dimostrato, se mai ce ne fosse stato ancora bisogno, le loro qualità sia tecniche che umane.

Il torneo è stato vinto dalla formazione di casa del GENOA CFC LEVA '97 che si è imposta per 5 reti. Trovate fotografie, premiazioni e tanto altro sul sito www.genoadomani.it