Per il suo funzionamento ottimale questo sito utilizza i cookies. Procedendo nella navigazione se ne accetta implicitamente l'utilizzo (Maggiori informazioni). Accetto
28 ottobre 2016

Campionato italiano di doma classica e speed trial

E' stata un successo la manifestazione che si è svolta lo scorso fine settimana nell'Equestrian Centre di Arezzo.

La finale del Campionato Italiano di Doma Classica/Wawe e dello Speed Trial svoltasi sabato 22 e domenica  23 ottobre nella meravigliosa struttura dell’Equestrian Centre di Arezzo, ha visto la partecipazione di un consistente numero di binomi provenienti da 5 Regioni: Sicilia, Sardegna, Campania, Umbria e Toscana. Due splendide e intense giornate di gara in cui i binomi, nella giornata di sabato, si sono confrontati nel dressage, quale specialità del Completo della Doma Classica, e nella prima manche della disciplina Speed Trail. Il dressage ha impegnato i binomi nelle categorie Under 16, Under 18, Open ed Elite con una classifica di specialità che ha visto premiati i binomi nella stessa giornata di sabato dal presidente Nazionale Endas Piero Benedetti, dal responsabile tecnico equitazione Roberto Capitanelli e dal Responsabile Doma Classica e Presidente regionale Endas Friuli Venezia Giulia Aldo Capovilla. Domenica i concorrenti si sono sfidati nella “Prova di Precisione”, quale seconda specialità del completo, e nella seconda manche della prova di Speed Trail. Il completo è stato giudicato dal Sig. Massimo Petaccia, giudice di dressage F.I.S.E. nonchè responsabile nazionale del dressage della stessa federazione, che si è complimentato per l’efficiente organizzazione e l’ottimo livello di preparazione dei partecipanti. La disciplina Speed trial è stata giudicata dal Sig. Giuseppe Raniolo, giudice e responsabile Endas Equitazione della Regione Sicilia, in collaborazione con il giudice umbro Sig. Fabio Fabbri, referente della doma classica per la Regione Umbria.

La classifica finale ha visto Campione Italiano di completo Under 18 la campana Giorgia Fumo su Treo dei Basini e Campione Italiano di completo Elite il sardo Giuseppe Meli su Ilko. Il primo classificato nella categoria Under 16 di completo è la siciliana Alisia Troia su Esmeralda, mentre il primo classificato nella categoria Open di completo è il sardo Giacomo Pisano su Piperuda. Il Campione Italiano Speed Trail Under 18 è la sarda Monica Loi su Ester, mentre il Campione Italiano Speed Trail Open è il sardo Giuseppe Meli su Ilko. La scelta dell’Equestrian Centre di Arezzo ha garantito qualità alla manifestazione per l’elevato livello delle strutture messe a disposizione, per la competenza delle persone che ci lavorano e per l’esperienza internazionale che il centro è in grado di offrire. L’associazione Italiana Doma Classica, che opera sotto egida ENDAS, ringrazia cavalieri, amazzoni, istruttori, responsabili regionali, accompagnatori e tutti coloro che hanno contribuito al buon esito dell’evento. Si ringraziano vivamente il responsabile dell’organizzazione Sig. Stefano Meattini per il grande impegno che una tale manifestazione richiede, il direttore di campo Sig. Gino Ceccarelli per professionalità, competenza e disponibilità, lo speaker Sig. Filippo Loi per gli ottimi commenti durante l’esecuzione delle prove.

ENDAS - Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale
ENDAS - Ente Nazionale di Azione Sociale
ENDAS - Ente Nazionale di Azione Sociale