Per il suo funzionamento ottimale questo sito utilizza i cookies. Procedendo nella navigazione se ne accetta implicitamente l'utilizzo (Maggiori informazioni). Accetto
25 settembre 2018

MODIFICA CONVENZIONE ENDAS - FIBIS

Comunicato stampa Mario Cenci - Resp. settore Biliardo E.N.D.A.S.

COMUNICATO STAMPA

CONVENZIONE ENDAS – FIBIS

In merito al comunicato emesso in data 28 giugno 2018, a rettifica di quanto indicato, desidero precisare che tutte le condizioni indicate nella convenzione sottoscritta a livello nazionale tra E.N.D.A.S. e F.I.Bi.S., sono attualmente vigenti, come emerso nella riunione svoltasi a Roma lo scorso 20 settembre, incluso l’obbligo di svolgere ogni tipo di gara con il regolamento F.I.Bi.S.

Nel corso della riunione è emersa la necessità di concedere alcune deroghe, in quanto a seguito di una errata interpretazione della convenzione, la sezione E.N.D.A.S. biliardo aveva diffuso informazioni non corrette e impostato la propria attività sportiva 2018/2019 sulla base del regolamento E.N.D.A.S. invece che sulla base di quello F.I.Bi.S.

Nel corso della discussione è emersa la disponibilità da parte di entrambe le parti a trovare una soluzione condivisa che non arrecasse difficoltà agli atleti e alla sezione biliardo dell’E.N.D.A.S..

Sulla base di tale comune desiderio si è stabilito che, per l’anno sportivo 2018/2019, in deroga alla convenzione, i campionati di serie B e serie C organizzati dall’E.N.D.A.S. potranno svolgersi regolarmente applicando il regolamento E.N.D.A.S., mentre ogni altro tipo di gara sarà svolta con regolamento F.I.Bi.S.

In base a quanto previsto dalla convenzione, è stato stabilito che, entro il 31 dicembre 2018, una commissione congiunta F.I.Bi.S.- E.N.D.A.S., elaborerà delle proposte da inserire nel regolamento sportivo F.I.Bi.S. della sezione boccette, che tenga conto anche delle esigenze dell’attività di promozione svolta dall’Endas.

Desidero ringraziare il Presidente Nazionale E.N.D.A.S., dott. Paolo Serapiglia, e il Presidente Nazionale F.I.Bi.S., dott. Andrea Mancino, per aver portato avanti in perfetta sintonia un lavoro di raccordo tra le esigenze promozionali e quelle agonistiche del biliardo sportivo.

ROMA 25.09.2018

RESPONSABILE NAZIONALE BILIARDO
MARIO CENCI