Per il suo funzionamento ottimale questo sito utilizza i cookies. Procedendo nella navigazione se ne accetta implicitamente l'utilizzo (Maggiori informazioni). Accetto

Tunisia

Tunisia e Italia firmano accordo di partnership culturale

Il Ministro tunisino delle telecomunicazioni, Mohamed Naceur Ammar, ha annunciato la firma di un accordo tra la Società Tunisina di Mutua Assicurazione delle Poste e Telecomunicazioni, l'Associazione sportiva ASPTT (Association Sportive des Postes et télécoms de Tunis) e l'ente italiano ENDAS (Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale).

L'accordo prevede una partnership finalizzata all'attuazione di programmi comuni in campo culturale, artistico, sportivo, oltre che umanitario.
Per l'occasione, Mohamed Naceur Ammar ha sottolineato quanto sia forte per la Tunisia la voglia di promuovere accordi di cooperazione con l'Endas Italia, elogiando le relazioni di amicizia ed il legame tra i due popoli, quello tunisino e quello italiano.
Piero Benedetti, Presidente dell' ENDAS, a sua volta ha elogiato l'importanza dei rapporti di mutuo sostegno tra i due Paesi ed ha manifestato tutto il suo interesse per incrementare la collaborazione reciproca, soprattutto nel cosiddetto terzo settore, dove l'ente sta svolgendo sempre di più la propria attività.

In allegato lo statuto, la brochure e il programma attestanti la nascita dell'ENDAS TUNISIA.