Danza Sportiva

Con la sottoscrizione della Convenzione con la FIDS, il settore Danza Sportiva dell’ENDAS si pone come punto di riferimento per tutti gli operatori di tale disciplina (dirigenti di ASD e SSD, Insegnanti, Atleti, Tecnici, Allenatori e Trainer) nel mondo della Promozione Sportiva.

É intenzione dell’Ente porre in essere incisivi interventi strutturali al fine di armonizzare i suoi percorsi didattici, formativi e promozionali con le regole dell’unica Federazione riconosciuta in Italia dal CONI.

In particolare fornisce indicazioni sulle modalità regolamentari da utilizzare con riferimento alle analisi degli aspetti divulgativi, formativi e promozionali del settore pre-agonistico.

ENDAS incentiva al massimo la Danza Sportiva attraverso chiare e semplici azioni di recepimento delle norme che disciplinano il settore, nello specifico:
Classificazione delle attività;
Armonizzazione del quadro delle discipline;
Costituzione di una struttura nazionale organizzata ;
Attività sportive, amatoriali e ricreative;
Attività didattiche e formative;

Nel dettaglio, pone in atto le strategie qui di seguito rappresentate:

  • Promuovere lo studio, la conoscenza, la divulgazione e la pratica della Danza Sportiva, nonché gli aspetti culturali della disciplina, attraverso dibattiti, seminari, corsi, manifestazioni ed altre iniziative correlate, dirette allo sviluppo della Danza, nelle modalità sportive dilettantistiche, culturali e ricreative.
  • Organizzare e curare lo svolgimento di attività sportive, nell’ambito della Danza Sportiva, in tutte le regioni d’Italia, utilizzando un adeguata struttura operativa, di livello nazionale, articolata su tutto il territorio.
  • Favorire la promozione dell’attività sportiva nelle scuole, utilizzando e valorizzando gli impianti sportivi scolastici.
  • Formare aspiranti maestri di danza, attraverso la sottoscrizione di protocolli d’intesa con la Federazione, Istituti di Danza Sportiva e altre agenzie formative riconosciute;
  • Armonizzazione delle figure professionali con il Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF – European Qualification Framework) e con il Sistema italiano delle Qualifiche sportive (SnaQ)
  • Organizzare gare, eventi e manifestazioni, a carattere provinciale, regionale, nazionale.
  • Organizzare attività didattiche, che corrispondano ai corsi di avviamento alla danza sportiva.
  • Promuovere e organizzare progetti a carattere sociale, utilizzando la Danza Sportiva, come strumento di inclusione e confronto.

Tutti i tesserati ENDAS hanno diritto ad agevolazioni e convenzioni, fruibili sia durante le competizioni che quotidianamente, quali:

  • Copertura e tutela assicurativa;
  • Trasporti e mobilità;
  • Ludico – Ricreative;
  • Culturali;
  • Turistiche;

Convenzione FIDS (Federazione Italiana Danza Sportiva) 
Presentazione Settore Danza Sportiva

 

COORDINATORE NAZIONALE

Cinzia Colaiacovo – danza.sportiva@endas.it

DIRETTORE TECNICO NAZIONALE

Simone Canè

 

REGIONI

In aggiornamento….

 

PROVINCE

In aggiornamento…

VIDEO

 

Notizie

SEGUI ENDAS SETTORE DANZA SPORTIVA SUI SOCIAL